Estrazione denti del giudizio

Home / Blog / Estrazione denti del giudizio

5 min

I denti del giudizio (o terzi molari) erompono normalmente tra i 17 e i 21 anni. Tuttavia può capitare che rimangano inglobati nell’osso e nella gengiva, o non spuntino proprio.

Nonostante essi costituiscano un patrimonio prezioso per la bocca, molto spesso devono essere estratti per salvaguardare la corretta posizione e la salute degli altri denti, e perché spesso sono causa di ripetute infezioni.

In particolare, i motivi per cui spesso si ricorre all’asportazione dei denti del giudizio, sono i seguenti:

  • Denti parzialmente erotti, possono favorire il ripetersi di infezioni causando dolore, gonfiore e difficoltà ad aprire la bocca.
  • Denti intrappolati dentro l’osso (detti anche denti inclusi), crescendo possono danneggiare o spostare i denti vicini.
  • Denti storti possono interferire con la normale masticazione o rendere difficile l’igiene orale, causando problemi parodontali.

L’età migliore per l’estrazione dei denti del giudizio è compresa tra i 18 e i 20 anni, dal momento che in questa fase le radici non sono ancora completamente formate, il tessuto osseo è più tenero, le possibilità di danneggiare le strutture circostanti sono minori e la guarigione più veloce.

Scopri i nostri consigli

I nostri Servizi

Un mondo di soluzioni per la tua salute,
dalla testa ai piedi

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta aggiornato sulle nostre promozioni e informati con i nostri consigli medici