Visita gnatologica

Prenota la tua Visita gnatologica e trattamento dei disturbi cranio-mandibolari nei Centri Medici Primo.

    Prenota la tua visita online in
    pochi minuti

    Un nostro operatore ti ricontatterà per
    confermare la prenotazione

    Letta e compresa l’informativa privacy:

    acconsento al trattamento per ricevere comunicazioni informative generiche, anche attraverso sistemi di messaggistica istantanea (§2, lett. E). acconsento al trattamento per ricevere comunicazioni informative personalizzate, anche attraverso sistemi di messaggistica istantanea (§2, lett. F).

    Home / Prestazioni / Gnatologia

    Gnatologia: cos’è, come funziona e perché è importante

    La visita gnatologica interessa i pazienti affetti da patologie dell'articolazione della bocca e degli organi ad esse connessi. La visita gnatologica serve, quindi,a diagnosticare eventuali disfunzioni della deglutizione, della funzione masticatoria, fonatoria e posturale. La visita gnatologica è indicata per tutte le problematiche mediche quali:

    • bruxismo
    • difficoltà nell'aprire e chiudere la bocca
    • incoordinazione della mandibola
    • morso aperto
    • mal di testa, viso o collo persistenti
    • mal di gambe o schiena
    • disturbi mandibolari
    • blocco mandibolare
    • problemi di masticazione
    • instabilità o vertigine
    • acufene
    • problemi posturali

    Cos’è la gnatologia

    La gnatologia è una branca dell'odontoiatria che studia fisiologia e funzioni della mandibola e tutte le patologie ad essa correlate.

    Il dentista gnatologo è specializzato nei disordini cranio-cervico-mandibolari. Studia e individua le anomalie nei rapporti tra ossa mascellari, articolazioni temporo-mandibolari, denti, tutti i muscoli e il sistema nervoso che muovono questo complesso sistema di cui è parte anche la lingua.

    Ha il compito di diagnosticare e intervenire sulle patologie che impediscono il regolare movimento della mandibola.

    La terapia più comune a questo genere di disturbi è l'utilizzo del bite, ovvero, una placca occlusale in resina, costruita su misura per la bocca del paziente.

    Si tratta di una soluzione mobile e discreta, da usare durante il sonno e poche ore nell'arco della giornata. La sua azione permette alla mandibola e alle arcate dentarie di spostarsi gradualmente nella posizione corretta.

    Ma non solo, essa agisce anche sul rilassamento dei muscoli dell'arcata temporo-mandibolare, alleviando le tensioni craniche e ostacolando il bruxismo.

    La sua efficacia si allarga anche all'intera sfera posturale, prevenendo i disturbi causati da una malocclusione dentale.

    Perché è importante andare dal medico gnatologo?

    Il corretto equilibrio dell'apparato stomatognatico è molto importante per il complessivo benessere del nostro organismo. L'apparato scheletrico, infatti, risente dei problemi a carico della mandibola, riportando come conseguenze problemi posturali e dolori agli arti, al busto e alla testa.

    Spesso la visita gnatologica viene richiesta dall’ortodontista, dall'osteopata, dal fisioterapista o dal medico curante per approfondire le indagini o curare disturbi quali dolori facciali, cefalea, tensioni nucali, vertigini o acufeni.

    Come funziona una visita gnatologica?

    La visita gnatologica premette la conoscenza da parte dello gnatologo della storia clinica del paziente, al fine di individuare i suoi disturbi e quale relazione possono avere con la malocclusione dentale.

    Successivamente esegue una serie di test strumentali utili a valutare la funzionalità dell'apparato temporo-mandibolare, stomatognatico e dentario.

    Si avvale anche delle informazioni diagnostiche ottenute da esami radiologici come:

    • Tac o risonanza magnetica dell' ATM
    • Ortopanoramica

    Può anche approfondire l'indagine mediante:

    • kinesiografia mandibolare, per rilevare i movimenti di apertura e chiusura in fase di masticazione e deglutizione
    • pedana posturometrica e stabilometrica, per individuare l'accumulo dei carichi

    Una volta ottenuto un quadro diagnostico completo, sceglie la terapia adatta, che generalmente consiste nell'utilizzo di un bite e, solo raramente, nella chirurgia.

    Scopri i centri che effettuano questa prestazione

    Cerca il poliambulatorio più vicino a te

    Hai bisogno di assistenza, a partire da un parere medico fino a una diagnosi e una cura?
    Rivolgiti ai nostri specialisti dei Centri Medici Primo

    Oppure

    Identifica la tua posizione

    I nostri Servizi

    Un mondo di soluzioni per la tua salute,
    dalla testa ai piedi

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Resta aggiornato sulle nostre promozioni e informati con i nostri consigli medici

    Letta e compresa l’informativa privacy: